Cerca
  • Tristano Ferrero (Trizta)

FRA3C PRESENTA MOLE (MOL), CRONACHE DALLA TORINO RAP UNDERGROUND


Fra3C* è dal 1994 DJ, beatmaker e collezionista di vinile. Appassionato da sempre di rap e rare grooves, pubblica oggi nel 2022 il suo primo album come produttore “Mole (Mol) Unità di Misura della Sostanza” dove rende omaggio alla scena Torinese hip hop.


Il progetto musicale raduna alcuni dei protagonisti di questo genere degli ultimi 30 anni a partire da Next One, vero caposaldo di questa cultura anche all’estero, passando dalla vecchia scuola anni 90 di Rata (Covo delle Bisce), Kiffa, BBoy Enea e la vocalist Nina Miss X (Discoinferno, T:OWn, The Blackmill) fino ai nuovi protagonisti come Roy Zen, Nasty Mike, Rus 165, Brattini e Jaku Feliz Reyes.


Creatore sul web del format “Torino Underground” dove ha intervistato numerosi protagonisti dell’hip hop sabaudo, in precedenza ha pubblicato un EP autoprodotto ed ha fatto parte del collettivo “Anonima Scratch”, specializzato in dj set dal vivo con scratch e beats in libera improvvisazione tra classic grooves, colonne sonore e dialoghi estratti da film.


Gli artisti scelti per questo album sono il risultato di legami forgiati nel tempo in cui si intrecciano e si snodano fusioni di suoni e relazioni, fino a sfociare in una spontanea collaborazione. “Mole (Mol)” nasce come rappresentazione di tutto ciò: della città, delle sue anime e dei suoi incontri ed è anche chimicamente legato all’unità di misura della sostanza, da cui prende il nome.



“Ho sentito l’esigenza di ri/unire Musica e Sostanza in un’unica entità inscindibile, essenziale e preziosa, soprattutto in un momento storico di grande labilità e incertezza. E’ stato un lavoro impegnativo di circa un anno che ha portato ad un risultato che viaggia tra il passato ed il presente del rap torinese. Mole verrà stampato in vinile in edizione limitata e avrà 3 copertine diverse, tre concept distinti e tre colori diversi del supporto”.



Il disco è stato concepito con il classico ed autentico stile di produzione hip hop, fatto di sampling e scratch, molto vicino alle sonorità jazz e boom bap: “Ho ideato e realizzato il lavoro creando una connessione personale con gli artisti coinvolti e curando minuziosamente i beats e gli scratch delle mie produzioni.”


La realizzazione tecnica del mix e mastering e la distribuzione ufficiale sono stati affidati a Trizta (Tristano Ferrero), già produttore di artisti quali Clementino, Sa Razza, Gate Keepaz, Rawl MC, Flaminio Maphia ed altri con la sua label indipendente Undafunk records, ora diventata Nuf records (www.nufrecords.com).


Il video di Rata “Che Noia” anticipa l’uscita dell’album in digitale disponibile sul web dal 25 Febbraio 2022



Mole vuol essere un disco di altri tempi e forse, proprio in questo senso, rappresenta una rarità nel panorama rap attuale: è una spinta alla ricerca delle radici, all’ascolto dei dischi, al preservare un metodo genuino di produrre musica che diventa garanzia di emozione per chi lo ascolta.

211 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
 
https://www.iubenda.com/termini-e-condizioni/23710918